Madrasa Amiriya. La conservazione delle pitture murali

Madrasa Amiriya. La conservazione delle pitture murali
Luogo dell'intervento: 
Radà, Yemen
Tipo d'intervento: 
Conservazione in situ di pitture murali a tempera
Direzione scientifica: 
Selma Al Radi, American Institute for Yemeni Studies con la supervisione del GOAMM Dipartimento di Antichità dello Yemen
Direzione tecnica: 
Roberto Nardi, Chiara Zizola
Quando: 
1 Gennaio 2003 - 1 Gennaio 2005
Programma culturale: 
Corso di formazione, seminario internazionale, conferenze

La madrasa Amiriya fu costruita per volontà del sultano Amir bin Abd al-Wahhab della dinastia Tahirid, nel 1504. L’edificio è riccamente decorato al suo interno. In particolare la sala destinata alla preghiera:  sopra un fregio istoriato in stucco con iscrizioni Coraniche, elaborate e coloratissime pitture murali  a tempera, con ornati epigrafici, geometrici e vegetali, per una superficie totale  di 600 metri quadrati,  ricoprono gran parte delle pareti e delle cupole. Lo stato di abbandono e rovina dell’intero monumento hanno portato Selma Al Radi, archeologa di chiara fama, ad intraprendere un programma per la sua conservazione e recupero, utilizzando esclusivamente materiali e tecniche tradizionali. Dopo ventidue anni di lavoro, con l’impegno finanziario dei governi d’Olanda, dello Yemen e dell’Italia, il progetto Amiriya si è concluso nel 2005 restituendo alla città e alla nazione un monumento eccezionale.
Il CCA, Centro di Conservazione Archeologica di Roma, dopo una fase progettuale (1998),  è stato impegnato nella conservazione delle pitture murali che decorano la sala delle preghiere.  
Il programma di conservazione delle pitture è stata occasione per studiare una strategia di ampio respiro, finalizzata a contribuire  in modo efficace allo sviluppo di una cultura della conservazione nello Yemen  e fornire una base di partenza per una  sua realizzazione autonoma nel territorio. A tal fine sono state organizzati corsi di formazione per operatori locali e prodotti materiali per la diffusione dei risultati del progetto. 

Il Primo Ministro dello Yemen, Dr Abd Al-Karim Al Iriyani, e Selma Al Radi in visita al cantiere.
 

 

Al Radi Final Report

 

Nel 2007  il progetto Amiriya ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dell’Aga Khan Award for Architecture